Borsatti, Ugo

STAMPA pdf
Nascita
Trieste; 1927/01/18
Dati anagrafici
1927-
Luogo e periodo di attività
Trieste, 1952-

BIOGRAFIA

Ugo Borsatti è nato il 18 gennaio 1927 e si accosta alla fotografia giovanissimo. Il primo servizio realizzato dal fotografo risale al 14 settembre 1944 in cui riprende un gruppo di militari italiani prigionieri dei tedeschi dopo l'armistizio proclamato da Badoglio. Costretto dai tedeschi a costruire trincee nei pressi di Fiume, riesce a scappare ma, fermato dai partigiani, è deportato in un campo di lavori forzati croato a Delnice. Fuggito anche da questo luogo di torture, rientra a Trieste dove, a guerra finita, si diplomerà presso l'Istituto Leonardo da Vinci. Svolge diversi lavori, tra cui quello di addetto al censimento tra il 1951 e il 1952. Qui conosce la moglie, Bruna Iaculin che sposa nel 1955. Il suo primo studio fotografico è avviato nella casa in cui è nato, in via Ginnastica 44, mentre, nel 1952, fonda in via Gatteri Foto Omnia la cui documentazione, circa trecentocinquantamila fotogrammi, tutti negativi di vario formato e su diversi supporti, con i relativi registri cartacei e digitali, è stata acquistata dalla Fondazione CRTrieste ed è depositata in Fototeca. Narrano luoghi, volti, eventi, momenti pubblici e privati di Trieste dal settembre 1952 al 1994. Il fotografo ha collaborato con le più prestigiose testate giornalistiche: Il Corriere della Sera, Il Gazzettino, Il Messaggero Veneto, Il Piccolo, Agenzia RotoFoto di Fedele Toscani, Corriere dello Sport e Tutto Sport. Dai suoi scatti sono nati diversi libri dedicati agli avvenimenti triestini. Nel 1957 è presidente dell'Associazione Fotoreporter Giuliani, in seguito membro della giunta e poi presidente dell'Associazione degli Artigiani di Trieste. Nel 1995 diventa Cavaliere della Repubblica, nel 2003 gli viene conferito il premio Artigeniale da parte della Federazione regionale della Confartigianato. Nel giugno 2012 gli è stato conferito il Sigillo Trecentesco della città di Trieste e nel 2015 il riconoscimento per i cinquant'anni di iscrizione all'Albo dei Giornalisti.

Fonti e documenti
Archivio generale del Comune di Trieste, Anagrafe Storica; Foglio di famiglia
Archivio generale del Comune di Trieste, Ufficio Personale; Fascicolo
Camera di Commercio di Trieste; Fascicolo
Bibliografia

Borsatti Ugo, Trieste 1954 : fotografie dell'Archivio Foto Omnia di Ugo Borsatti di proprietà della Fondazione CRTrieste, Trieste, LINT, 2004
Consulta OPAC BiblioEst SBN

Borsatti Ugo, Trieste 1953 : i fatti di novembre: un film di Ugo Borsatti, Trieste, LINT, 2003
Consulta OPAC BiblioEst SBN

Borsatti Ugo, Croazia 1944: diario di guerra di un diciassettenne, Trieste, LINT, 2001
Consulta OPAC BiblioEst SBN

Borsatti Ugo, Ugo e noi, Trieste, Emme & Emme, 2013
Consulta OPAC BiblioEst SBN

Borsatti Ugo, Leica e le altre, Trieste, Emme & Emme, 2015
Consulta OPAC BiblioEst SBN

Dodici fotoreporter a Trieste, Trieste, 2004
Consulta OPAC BiblioEst SBN

Colecchia Claudia, Il cinema in posa negli scatti della fototeca dei Civici Musei di Storia ed Arte di Trieste, Trieste, Civici Musei di Storia ed Arte, 2019
Consulta OPAC BiblioEst SBN

Colecchia Claudia, Oltre il 90° La Triestina e Trieste nello sguardo dei fotografi della Fototeca dei Civici Musei di Storia ed Arte, Trieste, Civici Musei di Storia ed Arte, 2018
Consulta OPAC BiblioEst SBN

Colecchia Claudia, Foto Omnia di Ugo Borsatti. Scatti in Comune, Trieste, Civici Musei di Storia ed Arte, 2022
Consulta OPAC BiblioEst SBN

Colecchia Claudia, Dietro le quinte di Palazzo Gopcevich. Tra i tesori della Fototeca dei Civici Musei di Storia ed Arte, Trieste, Civici Musei di Storia ed Arte, 2023, pp. 198-205
Consulta OPAC BiblioEst SBN

stampa